fbpx
Sale

Bolland Cellar – One Formation

28,00 25,00

 

Cantina: Boland Cellar

Annata: 2016

Zona di produzione: Sud Africa.

Uvaggio: Pinotage 65% – Shiraz 20% – Grenache 15%

Alcool: 13,5%

Colore: Rosso Intenso.

Profumo: Elegante e ricco di sentori di frutta matura, in particolare ribes nero e prugna.

Gusto: Elevata sapidità, risulta armonizzato in un gusto fluido e persistente.

Temperatura di degustazione: 17° – 18° °C

Giudizio IL VINO SI FA CON L’UVA: 90/100

Disponibilità : Out of stock

Esaurito

Compara

LA CANTINA

Fondata nel 1941 dall’unione di più produttori vinicoli locali i quali compresero che attraverso la collaborazione sarebbero stati in grado di produrre vini di qualità superiore e di creare una promettente attività con la quale affacciarsi al mercato estero.

E’ situata nella Paarl Valley, una regione dove si incontrano 5 aree climatiche che consentono di ottenere una miscelazione magistrale. Lo stile di questo vino è segnato dalle diverse regioni climatiche in cui le sue uve sono raccolte, zone che vanno da appena fuori a nord di Stellenbosch fino alle zone costiere dello Swartland a nord ovest, con la protezione delle montagne del Drakenstein a sud est e a sud ovest dalla parte costiera di Durbanville.

Il Sole e gli inverni miti ma umidi, l’influenza del vicino oceano, le protette valli fluviali, i pendii delle montagne e l’effetto delle tempeste caratterizzano il suo blend. Ogni diverso micro clima produce  frutti unici con caratteristiche diverse che vengono sapientemente miscelate dal famoso enologo Johan Joubert (già cellar master del Kleine Zalze). Il sapiente dosaggio delle diverse uve conferisce grande complessità ed equilibrio ai vini, risultando con una buona acidità, basso pH e piacevolmente freschi.

 

IL VINO 

Il Pinotage proviene dai vigneti esposti a nord delle zone di Durbanville e Philadelphia che sono in prossimità dell’Oceano Atlantico, dove le basse temperature notturne aumentano lo sviluppo del colore delle bacche. Le uve dello Shiraz e del Grenache provengono invece dal Paardeberg dove i terreni sono prevalentemente argillosi e granitici responsabili della pienezza fruttata e della finezza.

Durante la vendemmia l’uva viene sottoposta, prima della raccolta, ad una degustazione chimica e sensoriale per scegliere il singolo lotto che verrà utilizzato per la specifica annata, Successivamente le uve vengono raffreddate prima della fermentazione e le bucce vengono lasciate a contatto per 16 giorni dopo l’inizio della fermentazione. La malolattica  avviene in botte dopodiché il vino viene lasciato per 16 mesi in vecchie piccole botti di rovere francese.

Tutto questo dona al vino un buoquet elegante e ricco di sentori di frutta matura, in particolare ribes nero e prugna, con elevata sapidità risulta armonizzato in un gusto fluido e persistente.

Il Pinotage viene fermentato a freddo e poi miscelato con lo Shiraz ed il Grenache per garantire un finale lungo e pulito.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Bolland Cellar – One Formation”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...